IMU

7 Giugno 2021

Novità IMU 2021: “Esenzione decreto sostegni bis – comunicazione IMU prima rata scadenza 16/06/2021”

Nel “decreto Sostegni bis” n.41/ 2021  in sede di conversione in legge  n. 69 in data 21 maggio 2021 , è stato previsto un esonero dal pagamento della prima rata di acconto dell’IMU , in scadenza il 16 giungo 2021.

In particolare , i soggetti passivi IMU che abbiano sofferto una riduzione del fatturato 2020 pari o superiore al 30% rispetto al fatturato realizzato nel 2019, saranno esonerati dal versamento della prima rata  IMU 2021, sempre che ricorra  anche un ulteriore presupposto , vale a dire che i soggetti passivi  siano proprietari e gestori di tali immobili.

Sono esclusi tutti i soggetti  con fatturato( o compensi) superiori  a  10 milioni di euro nel periodo d’imposta precedente a quello vigente il 31.12.2020.

La dichiarazione di variazione andrà presentata tramite il modello ministeriale entro il 30 GIUGNO  dell’anno successivo alla data in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’Imposta.

Novità IMU 2021: “Esenzione decreto sostegni bis – comunicazione IMU prima rata scadenza 16/06/2021”

Utilità

torna all'inizio del contenuto